Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Chi siamo

L’Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco è stata istituita nel 2006. In precedenza, vi era un Consolato Generale.

In base alla Convenzione di Vienna  sulle relazioni diplomatiche del 1961, le funzioni fondamentali svolte dall’’Ambasciata sono:

  • rappresentare l’Italia nel Principato di Monaco;
  • proteggere gli interessi dell’Italia e dei suoi cittadini, nei limiti ammessi dal diritto internazionale;
  • negoziare con il governo del Principe;
  • promuovere relazioni amichevoli e sviluppare le relazioni economiche, culturali e scientifiche tra l’Italia ed il Principato.

L’Ambasciatore – che cura l’insieme dei rapporti con il Paese – è assistito da collaboratori, diplomatici e non, che operano nei diversi uffici di cui consta la sede diplomatica.

Tra i vari uffici vi è la Cancelleria Consolare, il cui compito è tutelare i connazionali residenti a Monaco in varie circostanze, dal rilascio di documenti (come passaporti, visti, codici fiscali, atti notarili e dei servizi elettorali) al supporto nei casi di emergenze.

 

Per qualunque informazione puoi raggiungerci direttamente ai numeri e alle mail indicate nella pagina dei contatti.